A Guido

.. “Nessuno muore mai del tutto, bambina.
Di uomini, animali, uccelli, alberi resta sempre qualcosa di vivo,
qualcosa che se ascolti sentirai bene, ma devi saper ascoltare.
La morte non esiste del tutto: non vedi più la gente, è vero, ma la senti.
Nessuno muore del tutto, resta qualcosa di vivo che sta vicino a noi per farci compagnia”.
(in Mauro Corona, STORIA DI NEVE, Mondadori, 2008)

Mercoledì 8 Ottobre 2008, Guido ci ha improvvisamente lasciati.

In questa pagina vogliamo tentare di “dipingerlo” tramite i contributi di sua figlia Carlotta (per tutti Cochi),
di Agostino ed Alle coristi,
con l’auspicio di mantenere vivo il suo ricordo e di rendergli testimonianza autentica.